Ucraina – Russia, le news dalla guerra oggi. Bombardamenti russi su Kharkiv, diversi morti, Mosca: “Erano mercenari”

I media nazionali della Corea del Nord riferiscono che Putin, in una lettera inviata a Kim Jong-un, ha dichiarato che “la Russia e la Corea del Nord espanderanno le relazioni bilaterali”. Continua ad essere caldo il fronte della centrale nucleare di Zaporizhzhia: il governo filorusso della regione sta valutando la possibilità di interrompere l’attività dell’impianto, mentre Mosca chiede all’Aiea di “visitare Zaporizhzhia a fine agosto o a inizio settembre”. Il presidente ucraino Zelensky accusa Mosca di nuovi attacchi nella zona dell’impianto e parla di “feroci combattimenti anche nel Donbass”. Ci sono stati diversi morti a Kharkiv dopo un raid russo. Mosca ha rivendicato l’operazione dicendo che si tratta di una base di “mercenari”. 

11:42

Ucraina, Mosca: “Oltre 100 mercenari uccisi nell’attacco a Kharkiv”

Le forze armate russe con un attacco di armi ad alta precisione dicono di avere ucciso oltre 100 mercenari e ferito altri di 50 provenienti da Polonia e Germania nella zona di Zolochiv nella regione di Kharkiv. A sostenerlo, secondo quanto riferisce all’agenzia di stampa Tass, il rappresentante ufficiale del Ministero della Difesa della Federazione Russa, il tenente generale Igor Konashenkov.

11:19

Ucraina, altre 6 navi cariche di grano pronte a partire

 Altre sei navi hanno ricevuto il permesso di esportare cereali dall’Ucraina: lo riporta Voice of America. Il Centro congiunto di coordinamento delle esportazioni di cereali, nell’ambito dell’Iniziativa sul grano nel Mar Nero delle Nazioni Unite, ha autorizzato le navi a passare attraverso il corridoio umanitario marittimo.
Due di queste – la MV Kafkam Etler e la MV Zelek Star – sono già state ispezionate nel Mar di Marmara e possono dirigersi ora verso il porto di Chornomorsk, nella regione di Odesa, per essere caricate. Le navi MV Great Arsenal, MV Zumrut Ana, MV Ocean S ed MV Kubrosliy partiranno per il porto di Chornomorsk dopo l’ispezione.

10:53

Ucraina, bombe russe sul Donetsk, “uccisi tre civili”

Le truppe russe hanno ucciso tre civili e ne hanno feriti altri 13 nella regione di Donetsk, nell’Ucraina orientale, durante gli attacchi lanciati nella giornata di ieri: lo ha reso noto su Telegram il capo dell’amministrazione militare regionale, Pavlo Kyrylenko. “Il 14 agosto i russi hanno ucciso tre civili nella regione di Donetsk: a Bakhmut, Soledar e Marinka. Altre tredici persone sono rimaste ferite”, ha scritto Kyrylenko.

(reuters)

10:44

Russia, la cestista Griner fa ricorso contro la sentenza a nove anni di carcere

Il team di avvocati della cestista americana Brittney Griner ha fatto sapere questa mattina che è stato presentato il ricorso contro la sentenza a nove anni per possesso di sostanze stupefacenti e traffico di droga. 

10:01

Ucraina, Kiev: “Bombardamenti russi su Kharkiv nella notte”

Le forze russe hanno bombardato la città di Kharkiv nell’est del paese, durante la notte colpendo una fabbrica. Lo riporta il Kyiv Independent, citando il sindaco di Kharkiv Ihor Terekhov. Non ci sono informazioni immediate sulle vittime. 

09:45

Ucraina, Kiev: “Abbattuto elicottero russo nel Donetsk”

Nella regione di Donetsk, gli artiglieri antiaerei delle forze armate ucraine hanno abbattuto oggi un elicottero Ka-52 delle forze russe. Lo riferiscono su Facebook le forze aeronautiche ucraine. “Il 15 agosto, nella regione di Donetsk, verso le 8.00, un’unità delle forze missilistiche antiaeree dell’Air Force ha distrutto un altro elicottero Ka-52 delle forze di occupazione russe. Questo è il terzo Ka-52 russo in due giorni!”, sottolineano le forze aeronautiche ucraine secondo quanto riferisce ‘Ukrainska Pravda’.

08:43

Ucraina, Kiev: “Abbattuto missile russo nella regione di Dnipro”

Le forze armate ucraine hanno abbattuto un missile X-59 sulla regione di Dnipro. Non ci sarebbero né morti né feriti. Lo riferisce ‘Ukrainska Pravda’. L’esercito russo ha colpito il distretto di Sinelnikovsky con quattro missili S-300 distruggendo alcuni edifici. Nella comunità di Pokrovska, una impresa di infrastrutture energetiche è stata danneggiata a causa dei bombardamenti russi.

08:04

Ucraina, Intelligence Gb: “Mosca procede con piani per referendum a Donetsk”

Mosca procede con i suoi piani per indire un referendum per l’annessione della autoproclamata Repubblica popolare di Donetsk (Dpr) nell’Ucraina orientale. E’ quanto afferma l’intelligence britannica nel bollettino quotidiano. “E’ probabile che la Russia sia in una fase avanzata di pianificazione per indire un referendum, anche se non è chiaro se la decisione finale di procedere con il voto sia stata ancora presa”, si legge. Come ricordano gli 007 di Londra, la settimana scorsa il capo dei separatisti filo-russi “Denis Pushilin aveva affermato che la data di un referendum sull’adesione della Dpr alla Russia sarebbe stata annunciata dopo la ‘completa liberazione'” del territorio.

07:43

Kiev: oltre 22.000 attacchi russi su obiettivi civili dall’inizio della guerra

Le forze russe hanno effettuato oltre 22.000 attacchi su obiettivi civili in Ucraina e circa 300 su obiettivi militari dal giorno dell’invasione il 24 febbraio scorso: lo ha reso noto il vice ministro dell’Interno, Yevhen Yenin, secondo quanto riporta il Kyiv Independent. Yenin ha precisato che “tutto può diventare un obiettivo” da attaccare, dalle infrastrutture ai centri commerciali, dalle scuole ai siti del patrimonio culturale del Paese.

07:24

Quarantadue Paesi chiedono il ritiro dei russi da Zaporizhzhia

Sono 42 i Paesi che hanno chiesto a Mosca di ritirare le proprie forze militari da Zaporizhzhia, la centrale nucleare occupata in Ucraina. Il dispiegamento di truppe e armamenti russi presso l’impianto atomico è inaccettabile in quanto “non tiene conto dei principi di sicurezza, protezione e salvaguardia che tutti i membri dell’Aiea si sono impegnati a rispettare”, si legge in un comunicato.

(reuters)

06:59

La Nuova Zelanda invierà 120 militari in Gran Bretagna per aiutare ad addestrare gli ucraini

La Nuova Zelanda invierà 120 militari in Gran Bretagna per aiutare ad addestrare gli ucraini al combattimento in prima linea. Il dispiegamento consentirà a due squadre di addestramento di fanteria di dotare il personale ucraino delle competenze fondamentali per essere efficace in combattimento. L’addestramento di circa 800 soldati ucraini sarà condotto esclusivamente in Gran Bretagna e il personale della difesa della Nuova Zelanda non si recherà in Ucraina, ha affermato il governo in una nota.

04:03

Corea del Nord: “Putin chiede ampliamento delle relazioni tra Russia e Pyongyang”

Il presidente russo Vladimir Putin ha detto al leader nordcoreano Kim Jong Un che i due paesi “amplieranno le relazioni bilaterali complete e costruttive con sforzi comuni”, riferiscono i media nazionli di Pyongyang. In una lettera a Kim Putin ha affermato che legami più stretti sa,ebbero nell’interesse di entrambi i paesi e aiuterebbero a rafforzare la sicurezza e la stabilità della penisola coreana e della regione dell’Asia nord-orientale. A comunicarlo è l’agenzia di stampa KCNAnews della Corea del Nord.


Fonte: Ucraina - Russia, le news dalla guerra oggi. Bombardamenti russi su Kharkiv, diversi morti, Mosca: "Erano mercenari"

You May Also Like